l’olivo, il vino, le pietre: trilogia della rinascita. Dalle Metamorfosi di Ovidio
12 luglio 2020 ore 4.30 - Festival Gran Paradiso dal Vivo - Rocca di Sparone (Torino)

SPETTACOLO ITINERANTE ALL'ALBA 

Scritto e narrato da Sista Bramini 
Polifonie della tradizione mediterranea e orientale trascritte e interpretate da Camilla Dell’Agnola e Valentina Turrini 

Festival Gran Paradiso dal Vivo, terza edizione 
direzione artistica Riccardo Gili 

CONTATTI: Compagni di Viaggio www.cdviaggio.it; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 3289148583
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA 

logo parco naz   10152373 430530960472435 4455400404589742409 n

l’olivo, il vino, le pietre: trilogia della rinascita. Dalle Metamorfosi di Ovidio

12 luglio 2020 - Festival Gran Paradiso dal Vivo - Rocca di Sparone (Torino) 

Sono narrati tre antichi miti che, in modo diverso, parlano di catastrofi e rinascite. In ciascun mito, da una catastrofe rinasce la vita sotto una nuova forma. Il primo è il mito narra l’origine dell’ulivo che gli antichi collegavano alla fondazione di Atene e alla nascita della democrazie. Il secondo mito è legato alla nascita del vino: una catastrofe sentimentale trasformerà il dolore individuale in un bene comune. Nel terzo mito a rinascere è il genere umano. Narrazioni e polifonie si intrecciano nel tessuto emotivo e spirituale delle storie e nel rapporto vivo e diretto con il pubblico.   

Foto di Maurizio Agostinetto